lunedì 19 ottobre 2015

TAV Torino-Lione: la libertà di parola non esiste, nemmeno contro alle cazzate.


Questo articolo è un po' atipico per un blog fondato sul nerding dilettevole più totale, in quanto tocca un argomento decisamente serioso: la TAV Torino-Lione.

Per chi non lo sapesse (vergogna), quella futura linea ferroviaria ad alta velocità che, a fine progetto, dovrebbe portare da Torino a Lione passando per la Val di Susa e via dicendo... cosa che non ha bisogno di ulteriori spiegazioni, vista la sua notorietà.

Ciò che invece lascia perplessi ed avrebbe bisogno di spiegazioni, è la demenziale proposta di condanna penale ricevuta dallo scrittore Erri De Luca, dopo che (giustamente) diede contro alla TAV dicendo che inquina l'ambiente e che, quindi, VA SABOTATA.
Forse il "sabotata" è stato un termine sbagliato, visto che qualche cagacazzo ne ha approfittato per dire che lo scrittore inneggia a certi atti vandalici che ben conosciamo, ma la sua in ogni caso rimane un'opinione legittima.

Adesso manca la libertà di parola? Evidentemente sì...

Tutti scandalizzati per un signore a cui sta a cuore preservare l'ambiente e anche la salute pubblica (o forse i cagacazzi credono che faccia bene respirare amianto?), mentre si giustificano i bambini strappati alle loro madri naturali (diventate incubatrici umane a pagamento) per essere dati a gay o coppie sterili, che pongono la loro superbia di "amare ad ogni costo" anche al di sopra dei limiti naturali? Wow che culo.

La Torino-Lione è veramente una coglionata che causerà dissesto idrogeologico, inquinamento delle falde acquifere, danno al territorio, all'habitat e pure alla gente, grazie a sostanze come l'amianto che verranno rilasciate dalla roccia perforata negli scavi.
Insomma, se "sabotata" non è il termine appropriato perchè secondo qualche rompicoglioni giustifica il vandalismo, sarebbe almeno sacrosanto sostenere che andrebbe abolita.

Chiaramente il signore è stato assolto (qualcuno ancora ragiona), ma non senza una nutrita schiera di beoti che lo condannerebbero a pene di ogni genere (lol), per aver detto concetti giusti.

Quei poveri deficienti che credono ancora ai benefici di quell'ecomostro sull'economia italiana, sappiano che gli unici beneficiati saranno le ditte che hanno comprato gli appalti e qualche politico con le mani in pasta. Per il resto, ci saranno solo i gravissimi danni ambientali sopracitati.

Senza scaldarsi troppo però, purtroppo, ci sono un sacco di imbecilli che preferiscono il "progresso" (fra virgolette) alla salute, sostenendo a priori questa stronzata, che andrà sicuramente a buon fine perchè la madre dei cretini è sempre incinta... Quindi che ci sia almeno la libertà di darci aspramente contro.

Diciamolo tutti: la TAV Torino Lione andrebbe sabotata abolita (non si sa mai...).

6 commenti:

  1. Piergianmassimo27 ottobre 2015 13:13

    Quandè che torni a farci ridere con le cazzatielle su MK?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarai mica un pro-Tav di merda?

      Elimina
    2. Piergianmassimo28 ottobre 2015 06:05

      Beh abbastanza, problemi? Torna a parlare di MK susu

      Elimina
    3. Ah, come immaginavo (e la cosa mi da parecchi problemi, ma non si possono eliminare tutte le teste di cazzo). Questo non è un blog su MK, comunque.

      Elimina
  2. Intimorito pensai alla mia amata che mi attendeva oltre quel fiume
    2 rape possono dare veramente la felicità?
    1 pensiero fisso, verso un muro che ormai non è più mio
    Cipressi silenziosi, quante storie avreste da raccontare
    Eppur mi mosse
    Nonostante l'inevitabile
    Tentativo di non morire

    RispondiElimina
  3. Forse non è proprio legale sai
    Ma sei bella vestita di lividi
    M'incoraggi ad annullare I miei limiti
    Le tue lacrime in fondo ai miei brividi

    Lasciami leccare l'adrenalina
    Lasciami leccare l'adrenalina
    Lasciami leccare l'adrenalina
    Lasciami leccare l'adrenalina

    Voglio cercare la mia alternativa
    E la mia alternativa
    È la scossa più forte che ho
    È la scossa più forte che ho

    Muovo le molecole immobili
    Sei più bella vestita di lividi
    Lasciami leccare più forte un po'
    Le tue lacrime in fondo ai miei brividi

    Lasciami leccare l'adrenalina
    Lasciami leccare l'adrenalina
    Lasciami leccare l'adrenalina
    Lasciami leccare l'adrenalina

    Voglio cercare la mia alternativa
    E la mia alternativa
    È la scossa più forte che ho
    È la scossa più forte che ho
    È la scossa più forte che ho

    RispondiElimina